Mostre

Il mestiere di paparazzo in mostra al Centre Pompidou di Metz

Il capoluogo della Lorena in Francia ospita un'esposizione che vuole ricostruire la storia di una professione, resa leggendaria da Fellini

PARIGI - Una mostra per raccontare uno dei mestieri più affascinanti ma anche controversi. L'estetica del paparazzo è al centro dell'esposizione allestita al Centre Pompidou di Metz.

Figure rese leggendarie da Fellini, spesso vituperate per le invasioni della privacy di ricchi e potenti sono al centro del progetto del curatore Clément Chéroux, che ha voluto ricostruire la storia di una professione. «Il punto non è ergersi a giudici - spiega lo studioso - il punto è sollevare delle domande su una pratica che è onnipresente sui quotidiani e quindi, attraverso questa mostra, vogliamo indagare il mestiere del paparazzo».

All'inaugurazione presente anche il fotografo Pascal Rostain, che ribadisce l'amore per la propria professione.«E' uno dei più bei lavori del mondo - racconta - e io adoro farlo. E il Graal di questo mestiere è evidentemente la rivelazione di una notizia. Ma io credo che esista una sola regola: verificare, verificare e poi ancora verificare». Parole sacrosante, ovviamente, la domanda, forse, è se si ci sia davvero modo, in una fotografia rubata in condizioni talvolta estreme, di fare tutte queste verifiche. Ma anche su queste zone scivolose si fonda il fascino controverso dell'estetica del paparazzo.

Seguici sui social network

Altre notizie

In primo piano

Cose serie

La sola speranza per l’Europa che invecchia sono proprio le nuov...

A Kiev opera un «partito della guerra»

Il Ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov: «Solo gli USA possono mo...

Anche la Merkel smentisce Der Spiegel

Le ricostruzioni del quotidiano tedesco sulla telefonata dei giorni sc...

La Germania dice no a Uber

L'app per prenotare dal proprio smartphone un noleggio con conducente ...

Sport

Napoli contesta, De Laurentiis risponde: «Facciamo i conti alla fine»

Il pessimo inizio di stagione del Napoli, con l’eliminazione dal...

Rope jumping: quando il bunjee jumping diventa estremo

E' l'evoluzione del salto con l'elastico: ci si lancia nel vuoto tratt...

Radamel Falcao al Manchester United

Colpaccio nell'ultima giornata di calcio mercato per il club britannic...

Conte: «Vogliamo essere un esempio per gli italiani»

«Voglio una nazionale orgogliosa, umile e cattiva». Mette le cose in c...

SciTech

Hoverbike: nel futuro si volerà in sella a un drone

Hoverbike, un prototipo di quadricottero dal peso di 2,2 chilogrammi, ...

Apple: il 9 settembre la presentazione dei nuovi prodotti

L'azienda di Cupertino ha inviato gli inviti ufficiali per l'evento. I...

Crimini informatici, task force UE-USA

J-Cat, con sede presso Europol, partecipa anche l'Italia. Obiettivo di...

Twitter, analytics accessibili a tutti

L'azienda americana lancerà una nuova funzione per consentire ai suoi ...

Donna

Fiorello: «Vorrei fare un programma alle 7 del mattino»

«Dipendesse da me, potrei garantire che non mi vedrete più in tv in qu...

Stress da rientro? Ecco come combatterlo

9 italiani su 10 riprendono il lavoro con ansia, stanchezza, mal di te...

Vip USA messi a nudo da attacco hacker

Foto di attrici famose ritratte nude o mentre fanno sesso, pirati info...

Infelice e ironico, Leopardi «secondo» Martone

Grandi applausi di pubblico e critica anche per il film di Mario Marto...

Motori

Il GP di Monza di Formula 1 non si tocca! Ecco il piano per salvarlo

Domenica 7 l'edizione n.85, i nuovi vertici dell'autodromo incontreran...

Renault Twingo, ecco la campagna presentata alla Mostra del Cinema di Venezia

Moderna e frizzante, ancorata ad un territorio grafico forte: l'illust...

MotoForPeace: in sella da Roma a Katmandu per solidarietà

I centauri, appartenenti alla Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e...

Button a gamba tesa su Rosberg: «Fa male alla F1»

Il pilota inglese della McLaren torna sull'incidente e condanna il ted...